CronacaSalerno e provincia

Atti persecutori nei confronti della ex moglie, finisce in cella

I Carabinieri del Comando Compagnia di Battipaglia, hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare in carcere, emessa dal G.I.P. del Tribunale di Salerno su richiesta della Procura di Salerno nei confronti di C.C., per atti persecutori nei confronti dell’ex moglie. L’indagato, già sottoposto alla misura degli arresti domiciliari per i medesimi fatti, avrebbe violato le prescrizioni a cui era sottoposto allontanandosi dal proprio domicilio senza alcuna autorizzazione da parte dell’autorità giudiziaria.

Articoli correlati

Avellino: auto in fiamme sulla A16, i vigili del fuoco spengono il rogo. In salvo i due occupanti

Redazione Inveritas

Ruba idropulitrice, scoperto e denunciato dai carabinieri

Redazione Inveritas

Concentrati verso il match con la Sampdoria

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto