Avellino e provinciaCampania

Furto di energia elettrica: i Carabinieri denunciano un 50enne

I Carabinieri della Stazione di Montemiletto hanno denunciato un 50enne residente a
Torre le Nocelle, ritenuto responsabile di furto di energia elettrica.
All’esito di specifiche verifiche, eseguite presso l’abitazione del predetto unitamente a
personale della società erogatrice del servizio, è stato accertato che sulla parte superiore
del contatore era stato posto un particolare magnete in grado di alterare il
funzionamento dell’apparato elettronico e generare una riduzione della
contabilizzazione dei consumi.
In considerazione delle evidenze emerse, il presunto responsabile è stato deferito in
stato di libertà alla Procura della Repubblica di Avellino per il reato di “Furto
aggravato”.

Articoli correlati

Per “C’era una volta l’automobile” arrivano i veicoli storici domenica a Montoro

Redazione Inveritas

Carcere di Sant’Angelo dei Lombardi: situazione al collasso! Aggrediti 5 agenti

Redazione Inveritas

Elezioni provinciali Avellino, l’affluenza alle 12.00

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto