CampaniaSalute e benessere

La Regione acquista le “terme Nuove” di Castellammare ed è pronta ad investire 180 milioni per la cittadella ospedaliera

La Giunta Regionale ha approvato lo Schema di Accordo con la Commissione Prefettizia del Comune di Castellammare di Stabia, con i Commissari Giudiziali e con il Liquidatore della Società SINT per l’acquisizione al patrimonio regionale del compendio che ospita le Terme “Nuove” di Castellammare, e ha programmato risorse per complessivi 180 milioni di euro, a valere sul POR FESR 2021-2027, per l’acquisto e la realizzazione della nuova cittadella ospedaliera di Castellammare. Altra delibera della Giunta regionale riguarda gli indirizzi operativi alle Aziende Sanitarie Locali per la corresponsione alle strutture private accreditate – che abbiano sottoscritto i contratti per l’esercizio 2022 – del contributo una tantum a sostegno del “caro energia”, come dal decreto legge aiuti-ter n. 144/2022.

Articoli correlati

Ospedale Landolfi: a quando la fine dei lavori?

Pietro Montone

TRAFFICO DI SOSTANZE STUPEFACENTI. SEQUESTRATI OLTRE 51 KG DI COCAINA E TRATTI IN ARRESTO TRE RESPONSABILI – VIDEO

Redazione Inveritas

VIDEO – Ad Aiello del Sabato l’arrivo del “Giro del Mediterraneo in rosa”

Giuseppe Aufiero

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto