Avellino e provinciaCronaca

Rubano l’acqua della rete pubblica, i carabinieri denunciano 5 persone

I Carabinieri della Stazione di Mirabella Eclano hanno denunciato tre uomini e due donne per furto di acqua.
All’esito di specifiche verifiche eseguite a Mirabella Eclano unitamente a personale della società erogatrice del servizio, è stato constatato che presso le abitazioni in uso ai predetti era stato artatamente effettuato un allaccio irregolare, bypassando il contatore e collegando gli impianti domestici direttamente alla rete pubblica dell’acqua potabile, eludendo così il pagamento delle bollette.
In alcuni casi l’acqua illecitamente sottratta veniva utilizzata non solo per le ordinarie esigenze di vita ma anche per gli impianti di irrigazione di orti e per il lavaggio di veicoli.
Ultimati gli accertamenti del caso, i 5 soggetti sono stati deferiti in stato di libertà alla Procura della Repubblica di Benevento per il reato di “Furto aggravato”.
I denunciati sono persone sottoposte a indagini e quindi presunte innocenti fino a sentenza definitiva.

Articoli correlati

Falsi esami e lauree, in 43 davanti ai giudici

Redazione Inveritas

Ciclista muore investito da un camion

Redazione Inveritas

Distraeva gli automobilisti mentre i complici rubavano in auto, arrestata

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto