CampaniaCronaca

In due sparano all’impazzata per vendetta ma feriscono gravemente una bimba di 10 anni, il padre e la madre

In due su uno scooter sparano con una mitraglietta israeliana e feriscono gravemente una bambina, il padre e la madre mentre erano seduti davanti ad un bar. Ieri sera la famiglia stava tranquillamente mangiando in piazza Cattaneo, a Sant’Anastasia, in provincia di Napoli. Ora sono tutti in ospedale. I tre, come accertato anche dalle telecamere di video sorveglianza cittadina, non erano il bersaglio dei due giovani, di cui uno pare minore, che prima avevano avuto un alterco con il commerciante del posto. Come accettato dai Carabinieri della compagnia di Castello di Cisterna sono stati almeno 10 i colpi sparati. Il padre 43enne è stato ferito lievemente alla mano, la madre 35enne è stata ferita all’addome e la figlia di 10 anni, colpita alla testa è ora ricoverata al Santobono. Il pericolo di vita è scongiurato grazie ai medici.

Articoli correlati

Perde il controllo dell’auto e finisce nella scarpata, vivo per miracolo

Redazione Inveritas

Giallo a Napoli, trovato il corpo di una donna in un giardino. Non ci sono documenti per identificarla

Redazione Inveritas

Auriemma (Uilm Campania): “nel 2023 luci e ombre per industria. Affronteremo il nuovo anno con idee chiare e visione del futuro”

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto