CronacaNEWSSalerno e provincia

Assenteisti al comune, misura cautelare interdittiva a due dipendenti

In data 15 maggio u.s., i Carabinieri della Tenenza di Pagani hanno eseguito la misura cautelare interdittiva della “sospensione integrale dall’esercizio del pubblico ufficio e dal servizio per 9 mesi” emessa dal GIP del Tribunale di Nocera Inferiore, su richiesta di questa Procura della Repubblica, nei confronti di due dipendenti del comune di Sant’Egidio del Monte Albino (SA), indagati per truffa e false attestazioni o certificazioni nell’ambito delle norme generali sull’ordinamento del lavoro alle dipendenze delle amministrazioni pubbliche.

I due dipendenti comunali, in più occasioni, si sarebbero allontanati arbitrariamente dal proprio luogo di lavoro per finalità private e senza alcuna autorizzazione, attestando falsamente la propria presenza in servizio, inoltre arrecando danno erariale

all’Ente comunale.

Articoli correlati

Trovato in possesso di 40 grammi di hashish: 50enne denunciato dai Carabinieri per spaccio

Redazione Inveritas

Montoro: atti vandalici nella villa comunale, intervista al sindaco Girolamo Giaquinto

Pietro Montone

Lavori alla rete fognaria di San Valentino Torio: il completamento delle opere porterà allo step successivo che interesserà la città di Sarno

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto