Avellino e provinciaCronaca

Omicidio Gioia, la richiesta del pm: “24 anni di carcere per Elena e Giovanni”

La procura ha richiesto 24 anni di carcere per Giovanni Limata ed Elena Gioia, i due fidanzati che insieme uccisero il padre di lei, Aldo Gioia. “Non soffrono di disturbi tali da giustificare un atto così brutale, ma sono due ragazzini immaturi e sfortunati ad essersi incontrati” le motivazioni del magistrato

La prossima udienza, adesso, è attesa per il 24 maggio, quando concluderanno gli altri difensori e poi ci sarà la Camera di Consiglio che emetterà la condanna per i due ragazzi. 

Articoli correlati

Montoro: è polemica per la chiusura di Intesa San Paolo. Correntisti allo sbando

Antonio Acace

Montoro: via libera all’impresa per i lavori di recupero del palazzetto dello sport

Redazione Inveritas

È ai domiciliari ma va al supermercato per rubare merce, finisce in cella

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto