EventiVarie

Il Santo del giorno: S. Flavia Domitilla, martire

Altri santi: B. Rosa Venerini, Ss. Flavio e Augusto, S. Agostino, S. Bendetto II

Deportata intorno al 95 d.C. con molte altre persone nell’isola di Ponza, per aver confessato Cristo, muore nel rogo della sua casa a Terracina. Patrizia romana, nipote del proconsole Flavio Clemente, Flavia Domitilla viene accusata di ateismo. Atei erano definiti i cristiani che rifiutavano di adorare gli dèi di Roma. A molti di loro venivano confiscati i beni e poi erano condannati a morte. Flavia incorre in entrambe le condanne, per essere cristiana e per essersi rifiutata di sposare un pagano. Il rifiuto le costa un lungo martirio, prima nell’esilio di Ponza, poi la morte nel rogo della sua casa a Terracina, alla quale avrebbe appiccato il fuoco il fratello del giovane che aveva chiesto inutilmente la mano della ragazza.

Buon Compleanno anche a chi è nato in questa giornata!

Auguri a quanti festeggiano oggi!

Articoli correlati

Rivottoli di Serino immerge i Fedeli nella Commemorazione dell’Emozione della Passione di Cristo

Redazione Inveritas

Il Santo del giorno: Ss. Anacleto e Marcellino

Sanità, Nuovo piano pandemico, un mini lockdown, con vaccini e mascherine

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto