CampaniaCronaca

Coppia in auto con la figlia e la droga

Controlli a tappeto a Meta per i carabinieri di Piano di Sorrento che durante un controllo straordinario nelle località turistiche hanno arrestato un 25enne e la sua compagna 27enne. Sono entrambi del posto e sono incensurati. Ci troviamo nella località Alberi e i militari fermano un’auto che a prima vista sembra insospettabile. Una famigliola: due ragazzi con la figlia di 5 anni. Solitamente in questi casi ci si limita ad un controllo di routine con la verifica dei documenti di guida ma l’atteggiamento dei due desta più di un sospetto. I carabinieri – con la delicatezza che da sempre li contraddistingue visto che si trovano in presenza anche di una bambina – procedono al controllo dell’auto. I due vengono trovati in possesso di due buste in plastica con all’interno 50 grammi di marijuana. Sequestrata anche la somma di 170 euro ritenuta provento del reato. La perquisizione viene spostata nell’abitazione e lì i militari trovano, altre a un bilancino di precisione, altri 25 grammi della stessa sostanza. La droga era nella credenza della cucina, stipata in alcuni barattoli. Dai successivi accertamenti è emerso che la donna fosse anche percettrice del reddito di cittadinanza e la sua posizione sarà segnalata agli uffici competenti. I due sono ora agli arresti domiciliari in attesa di giudizio, i Carabinieri hanno allertato anche i servizi sociali del Comune.

Articoli correlati

Tenta di rubare una bottiglia di whisky, scoperto aggredisce violentemente il titolare e un familiare. Arrestato

Redazione Inveritas

Montoro, i carabinieri forestali trovano e sequestrano una tartaruga dalle orecchie gialle, pericolosa predatrice

Redazione Inveritas

Regime Forfettario 2023: ECCO TUTTE LE NOVITA’

Daniela Curcio

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto