CampaniaCronacaNEWSSalerno e provinciaVarie

Secondo attentato ad un sindaco in meno di 24 ore: bomba sotto casa del sindaco di Castel San Giorgio Paola Lanzara

Una bomba è stata fatta esplodere sotto casa del sindaco di Castel San Giorgio Paola Lanzara. La dinamica e l’orario sembra lo stesso dell’attentato subito dal sindaco di Roccapiemonte Carmine Pagano. I due clamorosi fatti sembrano legati ma su questo indagano le forze dell’ordine. L’ordigno sotto casa del sindaco di Castel San Giorgio Paola Lanzara è esploso all’1.30 circa. Il forte boato ha scosso via Pietro Ferrentino. la bomba ha danneggiato il portoncino d’ingresso della palazzina a tre piani dove abita il sindaco Lanzara. Sul posto sono subito arrivati i carabinieri della stazione di Castel San Giorgio e una pattuglia del nucleo radiomobile. Molti i danni ma nessuno si è fatto male per fortuna.

Articoli correlati

Le pillole di Francesco Vitulano

Francesco Vitulano

𝐏𝐄𝐋𝐋𝐄𝐙𝐙𝐀𝐍𝐎: riprende l’attività lo sportello per la creazione d’impresa

Alberto De Stefano

Calcinacci si staccano dalla galleria del Monte Pergola e sfondano parabrezza. I vigili del fuoco hanno rimosso le parti pericolanti

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto