Avellino e provinciaCultura e spettacoloNEWSVarie

Venerdì apre la mostra “Adriano Eccel. Il tempo interiore. Archivio dell’Io”

 

Per il secondo appuntamento con “Un anno di mostre al Museo Irpino”, nelle sale espositive del Museo Irpino verrà inaugurata Venerdì 31 Marzo alle ore 17.00, la mostra antologica Adriano Eccel. Il tempo interiore. Archivi dell’Io [Opere 1985–2012].

Organizzata dalla Provincia di Avellino e dal Museo Irpino, in collaborazione con  l’Associazione AEcceL per la Fotografia di Trento e l’Associazione culturale Contemporaneamente, nell’ambito della rassegna MONTORO/CONTEMPORANEA, in memoria del celebre fotografo Adriano Eccel, la mostra è un viaggio a ritroso all’interno di un intimo rapporto tra il fotografo e le sue immagini, tra segni e significati, tra tempo storico e tempo soggettivo, tra vissuto e immaginato. È una ricostruzione a posteriori dei fili che tengono assieme l’opera e la poetica di Adriano Eccel.

L’immagine fotografica è qui concepita come costruita, come un processo consapevolmente artigianale in cui l’emozione e l’idea prendono gradualmente forma, attraverso il ricorso a molteplici tecniche grafico-pittoriche, dal collage a interventi manipolativi che plasmano il materiale fotografico, fino alla più contemporanea composizione digitale. In quanto referente ricodificato e costantemente trasformato, la fotografia diventa materia viva, oggetto-simbolo di spazi e tempi interiori, “specchio dell’anima di chi la produce”.

La continua esplorazione concettuale e interrogazione sul senso del fare fotografia, tratto fondante dell’opera di Adriano Eccel, amplifica e diventa parte di un paesaggio biografico e sociale, un archivio in cui il fotografo seleziona frammenti e permanenze, assembla memorie, reinventa nuovi codici espressivi.

La mostra rimarrà aperta al pubblico fino al 29 Aprile, dal martedì al sabato, dalle  09:00 alle 13:00 e dalle 16:00 alle 19:00 (chiusa nelle giornate di domenica e lunedì). 

Accesso libero e gratuito

Articoli correlati

Solofra, Moretti: “Opposizione pensi alla città non a stravolgere il voto popolare”

Giuseppe Aufiero

Protezione Civile Campania: proseguono le ondate di calore. Allerta temperature con 40-41 gradi fino a sabato

Redazione Inveritas

Solofra, in Consiglio Comunale gli alloggi, il polo universitario e la fondazione del Conservatorio

GerEspo

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto