CronacaSalerno e provincia

Amalfi, tornano in carcere i 4 accusati di traffico di stupefacenti

I Carabinieri della Compagnia di Amalfi hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Sezione del Riesame del Tribunale di Salerno – in accoglimento dell’appello presentato dalla Procura della Repubblica di Salerno avverso la concessione di una misura cautelare meno afflittiva del GIP di Salerno già eseguita il 9 novembre 2022 – che ha disposto il carcere nei confronti di S. M, S. R., M. R. e D. A. , nonché gli arresti domiciliari nei confronti di P. E.
Il provvedimento dalla citata Sezione del Riesame – emesso il 5 dicembre 2022 e divenuto esecutivo il 21 marzo u.s. a seguito dell’inammissibilità dichiarata dalla Corte di Cassazione del ricorso presentato dagli indagati – ha riconosciuto, allo stato, la partecipazione degli indagati per aver costituito un’associazione a delinquere capeggiata da S. M. e dedita al traffico di stupefacenti tra Vietri sul Mare e Maiori (SA).

Articoli correlati

La denuncia di Mario Polichetti (Uil Fpl Salerno): “Negati i diritti previsti dalla legge 104 all’ostetrica Patrizia Santoro dell’ospedale “Ruggi” di Salerno”

Alberto De Stefano

Allerta meteo, chiuso il cimitero domani a Pellezzano

Redazione Inveritas

Spaccia cocaina e Hascisc, arrestato dopo una breve fuga

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto