CronacaSalerno e provincia

Amalfi, tornano in carcere i 4 accusati di traffico di stupefacenti

I Carabinieri della Compagnia di Amalfi hanno eseguito un’ordinanza di custodia cautelare emessa dalla Sezione del Riesame del Tribunale di Salerno – in accoglimento dell’appello presentato dalla Procura della Repubblica di Salerno avverso la concessione di una misura cautelare meno afflittiva del GIP di Salerno già eseguita il 9 novembre 2022 – che ha disposto il carcere nei confronti di S. M, S. R., M. R. e D. A. , nonché gli arresti domiciliari nei confronti di P. E.
Il provvedimento dalla citata Sezione del Riesame – emesso il 5 dicembre 2022 e divenuto esecutivo il 21 marzo u.s. a seguito dell’inammissibilità dichiarata dalla Corte di Cassazione del ricorso presentato dagli indagati – ha riconosciuto, allo stato, la partecipazione degli indagati per aver costituito un’associazione a delinquere capeggiata da S. M. e dedita al traffico di stupefacenti tra Vietri sul Mare e Maiori (SA).

Articoli correlati

Sorpreso dai carabinieri alla guida di un’auto rubata

Redazione Inveritas

NON RISPETTA LA MISURA CAUTELARE, ARRESTATO DAI CARABINIERI

Redazione Inveritas

Il Video del blitz di stamane al Parco Verde di Caivano

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto