Avellino e provinciaCampaniaSalute e benessere

 Ciampi: “Migrazione sanitaria, il rapporto Gimbe conferma il disastro di De Luca sulla sanità campana”


“La sanità in Campania è al collasso e l’ultimo report dell’Osservatorio Gimbe conferma quello che andiamo dicendo da tempo, ovvero che il diritto alla salute nella nostra regione non viene rispettato. Il fenomeno della migrazione sanitaria sposta 3,33 miliardi dal Sud al Nord. Emilia-Romagna, Lombardia e Veneto, le regioni capofila dell’autonomia differenziata, raccolgono il 94,1% del saldo attivo, mentre l’83,4% del saldo passivo si concentra in Campania, Lazio e al Sud. I numeri raccontano l’enorme disuguaglianza che esiste nel nostro Paese. In Campania il malgoverno regionale continua a chiudere entrambi gli occhi su ospedali fatiscenti, personale sanitario insufficiente e scarsità di mezzi. Il fiume di malati e di denaro che straripa dai confini della nostra regione per dirigersi al Nord dimostra due cose: che la sanità nelle mani di De Luca è allo stremo e che il progetto di autonomia differenziata voluto da Giorgia Meloni peggiorerà notevolmente la situazione”. Dichiara il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Vincenzo Ciampi.

Articoli correlati

Al via il Voucher per l’erogazione dell’assegno unico per i nuovi nati secondogeniti

Alberto De Stefano

Cia Agricoltori Italiani Campania: il regolamento forestale regionale è da armonizzare con la giurisprudenza dopo la sentenza del tribunale di Salerno

Redazione Inveritas

Esami. Tesserino raccolta tartufi

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto