NEWSSalerno e provinciaSalute e benessereVarie

Potenziamento del pronto soccorso del Fucito, la Cgil chiama a raccolta tutti i sindaci della valle dell’Irno e non solo

Un incontro tra i sindaci della valle dell’Irno per concordare un documento e una azione comune volta a chiedere il potenziamento urgente del pronto soccorso dell’ospedale “Fucito”. A proporlo è la Cgil Funzione Pubblica con il segretario generale Antonio Capezzuto, il segretario aziendale Gerardo Liguori e la Rsu aziendale Gerardo Sessa. La struttura sanitaria di primo soccorso è fin troppo oberata di lavoro dovendo assorbire non solo l’utenza storica ma anche quella della vicina Montoro e finanche di Solofra, dove persiste la chiusura del nosocomio cittadino. Il documento da redigere dovrà contenere precise indicazioni in merito alle urgenze di cui necessita il pronto soccorso della città di Mercato San Severino. Al tavolo quindi, ove la prposta trovasse accoglimento, dovrebbero sedere i primi cittadini di Mercato San Severino, Baronissi, Pellezzano, Fisciano, Calvanico, Castel San Giorgio, Siano, Montoro e Solofra. L’accesso aumentato a dismisura del pronto soccorso del Fucito, con conseguenti attese snervanti per ore ed ore, a spinto da tempo le parti sociali a chiedere la stipula del nuovo atto aziendale, ove potrebbe essere inserita l’istituzione di una struttura di osservazione breve intensiva. Tali postazioni spiegano le parti sociali non devono essere considerate nella dotazione totale dei posti letto dedicati al ricovero ospedaliero. Quello che è certo è che tutti i sindaci della valle sono consci delle difficoltà che vive il Fucito visto che i cittadini spesso presentano le loro lagnanze proprio a loro. Attese lunghissime che poi rendono nervosi i pazienti e familiari. Alcuni di loro preferiscono alla fine andare via stremati dall’attesa. Tutte cose già note, come detto, agli amministratori locali e ai sindacati. Vedremo se l’idea di mettere tutti insieme, per dare forza ad una richiesta che viene prima di tutto dalla cittadinanza, si concretizzerà in un documento.

Articoli correlati

Il Santo del giorno: S. Leone Magno

Sospesi i consigli comunali di Monteforte Irpino e Quindici

Redazione Inveritas

LA GIUNTA REGIONALE STANZIA 5 MILIONI PER CINEMA E AUDIOVISIVI

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto