Avellino e provinciaCampaniaCucinaVarie

I CUOCHI CAMPANI  RICONFERMANO LUIGI VITIELLO PRESIDENTE DELL’UNIONE REGIONALE. VICARIO IL PRESIDENTE DI NAPOLI GIUSEPPE SORRENTINO.

Luigi Vitiello è stato confermato per acclamazione Presidente dell’Unione Regionale Cuochi della Campania. Il presidente dell’Associazione Cuochi Avellinesi è stata votato in modo unanime

dai delegati delle otto associazioni campane, ovvero Napoli, Avellino, Benevento, Caserta, Salerno, Sorrento, Stabiese Equana e Monti Lattari, Torre del Greco area Vesuviana Nolana.Ancora una volta i cuochi campani hanno voluto quale loro massimo rappresentante Vitiello, segnodella stima e dell’affetto profondo che gli riconoscono le berrette bianche. “Ringrazio tutti i colleghi – dichiara lo chef Luigi Vitiello – per l’affetto che mi hanno voluto dimostrare accordandomi un nuovo mandato in modo unanime. Una fiducia importante che riverserò nel lavoro che voglio portare avanti nei prossimi quattro anni. Il mio sarà un percorso condiviso come sempre con tutti. Con il nuovo consiglio regionale lavoreremo ancora di più per incentivare la crescita professionale degli associati, della categoria tutta. Come sempre saremo al fianco di Istituzioni, Enti e aziende per  portare in alto il nome della nostra terra”. Al suo fianco, come vicario vi sarà il Presidente dell’Associazione Provinciale Cuochi Napoli, Giuseppe Sorrentino. “ Sono onorato – dice il vicario – di essere stato riconfermato in questo incarico di alto profilo. La fiducia accordata dal Presidente Luigi Vitiello sarà ricambiata con il giusto impegno che consentirà alla nostra categoria di avere la visibilità che merita”. Da sottolineare anche l’elezione dei Consiglieri Nazionali che rappresenteranno la Campania in seno alla Federazione Italiana Cuochi. Riconferma prima di tutto per Pietro Roberto Montone che, oltre a sedere in giunta nazionale, è anche il Presidente Vicario nazionale uscente della Federazione Italiana Cuochi. Al suo fianco l’Assemblea ha eletto Giuseppe Raimondo, e ovviamente vi sarà il Presidente URCC Luigi Vitiello. “Rappresentare a livello nazionale – hanno commentato i tre consiglieri nazionali – una Unione che vanta otto Associazioni e tanti iscritti è motivo di onore ma anche di oneri. Siamo certi di riuscire a lavorare con serenità visto che abbiamo alle spalle un gruppo regionale di tutto rispetto”.

Questo il nuovo Consiglio dell’Unione Regionale Cuochi della Campania per i prossimi 4 anni:

Associazione Cuochi Napoli:  Sodano Giuseppe e Papale Antonio

Associazione Cuochi Avellino: Montone Pietro Roberto e Cerrone Carmela

Associazione Cuochi Benevento: Festa Rocco e Scinto Lorenzo

Associazione Cuochi Caserta: Raimondo Giuseppe e Merola Luisana

Associazione Cuochi Salerno: Di Ruocco Luigi e Gaeta Clemente

Associazione Cuochi Sorrento: Severi Salvatore e Morvillo Antonino

Associazione Cuochi Stabiese-Equana e Monti Lattari: Malafronte Luigi e De Rosa Tommaso

Associazione Cuochi Torre del Greco area Vesuviana Nolana: Di Cristo Raimondo e Nunziata Antonio.

 “E’ un Consiglio Regionale molto coeso – conclude il Presidente Vitiello – che basa il suo lavoro sul principio della fratellanza e che come scelta programmatica ha deciso di impegnarsi per valorizzare i prodotti tipici della nostra regione e le nuove leve di giovani che si affacciano al mondo lavorativo”.

Articoli correlati

Solofra, l’addio a Maria Rosa

Giuseppe Aufiero

Solofra: imprenditore accusato di aver evaso l’Iva per 25 mila euro, assolto!         

Redazione Inveritas

Minaccia aggravata: i Carabinieri arrestano un 37enne in esecuzione di provvedimento dell’Autorità Giudiziaria

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto