Avellino e provinciaCronaca

Tentato omicidio di San Michele di Serino, i carabinieri arrestano l’autore

I Carabinieri della Compagnia di Solofra, all’esito di ininterrotte indagini coordinate dalla Procura della Repubblica di Avellino e condotte congiuntamente ai colleghi del Nucleo Investigativo di Avellino, hanno tratto in arresto un 69enne di San Michele di Serino (AV), ritenuto gravemente indiziato -allo stato delle indagini- di tentato omicidio.
I fatti risalgono alla sera di sabato scorso quando, al culmine di una lite scaturita da futili motivi, un 55enne è stato attinto al collo da un colpo d’arma da fuoco sparato in casa.
A seguito delle tempestive attività di indagine si è risaliti all’identificazione del presunto responsabile che questa notte è stato rintracciato a San Michele di Serino, all’interno di un fienile.

Articoli correlati

La Guardia di Finanza Salerno sequestra 3 milioni di euro sottratti in modo fraudolento. 7 gli indagati accusati anche di turbativa d’asta.

Redazione Inveritas

Ancora un incendio sul Monte Stella

Redazione Inveritas

Sequestrati 52 milioni di euro di beni a due fratelli

Pietro Montone

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto