Avellino e provinciaCultura e spettacoloNEWS

Paparacchione arriva al museo delle maschere di Montoro

Sabato Guarino ha consegnato questa mattina, con una solenne cerimonia, al Mumasca,il museo delle maschere e del carnevale montorese, il costume carnevalesco del “paparacchione” indossato per decine di anni fino al 1986. Lo storico costume donato al museo del carnevale montorese va ad arricchire il patrimonio messo in mostra dall’inizio di febbraio in quel di Borgo di Montoro. “Il nostro museo-dichiara il fondatore e direttore Valerio Ricciardelli- sta acquisendo man mano

materiale storico-culturale di valore socio antropologico; si comincia con la donazione del costume di un personaggio della mascarata della grossa frazione Borgo che rivestiva il ruolo di rango nella gerarchia di comando: Paparacchione, capo del Pazziariello

nell omonima mascarata. Sabato Guarino durante la cerimonia di donazione al

Museo, sancito con tanto di firma, ha poi spiegato ai presenti l’ intreccio tra l’ abitus , il “battaglione” dei bambini da comandare, il pubblico e gli altri figuranti della processione carnevalesca.

——

Per info e approfondimenti:

Tel.+393396241206 (ricciardelli)

Articoli correlati

Affitta una casa vacanze ma è una truffa: 40enne denunciato dai Carabinieri

Redazione Inveritas

Solofra, pulizia e spazzamento stradale: botta e risposta Buonanno-D’Urso

Giuseppe Aufiero

La Polizia intercetta ed insegue un ladro d’auto lungo la variante. Il malvivente scappa nella campagna

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto