Avellino e provinciaCampaniaSalerno e provincia

In arrivo 126 assunzione nei piccoli comuni campani

Saranno professionisti destinati all’attuazione dei progetti PNRR

Sono 126 i nuovi funzionari che andranno in forza ai piccoli comuni campani a cui sono state assegnate risorse per progetti Pnrr. Le assunzioni sono state finanziate attraverso il Dpcm del 20 febbraio e ufficializzate in Gazzetta e vanno ad attuare il decreto 152 del 2021, cosiddetto “Draghi”, perché risalente agli impegni assunti dal Governo di allora con la Commissione Europea. I nuovi funzionari  daranno un aiuto alle amministrazioni comunali che hanno una popolazione inferiore ai 5.000 abitanti.  Nello specifico in Campania sono 83 i comuni che potranno beneficiare della professionalità dei 126 neo assunti. Molti dei funzionari sono laureati e quindi andranno ad occupare posti di categoria D, gli altri sono spalmati sulla categoria C e B.  Come detto sono tutte risorse umane che saranno in forza per non perdere i fondi assegnati dal Pnrr, una delle problematiche che lamentano i piccoli comuni. Enti che spesso hanno pochissimi impiegati e funzionari e questo crea agli amministratori locali non poche difficoltà. Molti di questi piccoli comuni sono quelli dell’entroterra campano e hanno anche poche risorse economiche in  bilancio. In Italia saranno in totale 1.036 le assunzioni finanziate da questo Dpcm.

Articoli correlati

Dopo Jemila è morto anche il fidanzato Rosario mentre sono gravissime le condizioni del fratellino e della madre

Redazione Inveritas

PIETRADEFUSI- VIOLA IL DIVIETO DI AVVICINAMENTO: I CARABINIERI ARRESTANO UN 49ENNE

Redazione Inveritas

Sequestrati migliaia di reperti archeologici dai carabinieri. Se venduti fruttavano 3 milioni di euro

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto