CronacaSalerno e provincia

Aveva effettuato una serie di furti, rintracciato ed arrestato dai carabinieri

A Capaccio Paestum, i Carabinieri della locale stazione hanno dato esecuzione ad un ordine di carcerazione, emesso dalla Corte di Appello di Salerno nei confronti di un cittadino marocchino di 36 anni, domiciliato a Capaccio. I fatti per i quali l’uomo è stato condannato risalgono al 2017, quando questi si sarebbe reso responsabile di una serie di furti perpetrati ai danni di abitazioni, veicoli ed appezzamenti agricoli nel territorio cilentano. All’atto dell’emissione del provvedimento di carcerazione il cittadino marocchino si era reso irreperibile ma a seguito di specifica attività di ricerca è stato rintracciato dai Carabinieri che lo hanno poi arrestato traducendolo presso la casa
circondariale di Salerno.

Articoli correlati

Montoro: Fanno esplodere una bomboletta del gas da campeggio e i carabinieri sul posto trovano uno scooter rubato a Salerno

Redazione Inveritas

Rubavano denaro e cellulari dalle borse dei clienti di supermercati, finiscono in tre ai domiciliari

Redazione Inveritas

Focus della trasmissione Tg2 Italia Europa sulla paziente con il cuore a destra che dà alla luce una bambina all’ospedale di Salerno

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto