Avellino e provinciaEcononia e fiscoNEWSSalute e benessere

Il Pnrr in Irpinia finanzia 877 progetti

Emerge il comune di Chiusano San Domenico con 29 progetti di cui 19 relativi le green comunities

Il Pnrr in Irpinia finanzia 877 progetti. In tanti si sono chiesti e ci siamo chiesti dove sono finiti i soldi dl Pnrr. Infatti sono trascorsi due anni dal suo avvio La Comunità Europea con questo Pnrr ha messo a disposizione ben 191,5 miliardi. Cosa è stato finanziato e dove?

Secondo i dati forniti da Info Data anche l’Irpinia ha avito una fetta di quel Pnrr, vediamo come.

la distribuzione degli 877 progetti finanziati dal Pnrr in Irpina

In Irpinia sono invece 877 i progetti validati e finanziati. Patendo dalla Città che i è aggiudicata 97 progetti. Che a loro volta 22 destinati al servizio civile universale, 19 l’ammodernamento del parco tecnologico e digitale ospedaliero (ovvero grandi apparecchiature), 14 il miglioramento della qualità e dell’utilizzabilità dei servizi pubblici digitali. E ancora: 10l all”abilitazione al cloud per le pubbliche amministrazioni, e ancora 10 per il rifinanziamento e ridefinizione del fondo internazionalizzazione, fiere, digitalizzazione. E 9 per il rafforzamento dell’adozione delle piattaforme nazionali di identità digitale e dell’anagrafe, 4 il consolidamento nella scelta dei servizi della piattaforma Pago Pa e dell’applicazione Io. E finamo con gli ultimi quattro così divisi: 2 relativi alla misura implementazione delle centrali operative territoriali (Cot) e altri 2 il servizio Ccvile digitale.

Ovviamente restano ancora i progetti, anch’essi validati, per l’ammodernamento del parco tecnologico e digitale ospedaliero, le case della comunità e presa in carico della persona, il rafforzamento dell’assistenza sanitaria intermedia e delle sue strutture (ospedali di comunità), l’orientamento attivo nella transizione scuola-università. I numeri sono aggiornati al primo marzo e riguardano oltre cinquantamila progetti validati in tutta la penisola.

Il Pnrr in Irpinia e gli altri comuni

Tra i comuni con più progetti dopo il Capoluogo, segue Chiusano San Domenico con ben 29 progetti di cui 19 che riguardano le green comunities, 21 Solofra e 18 Ariano. C’è ancora Mercogliano 13 e Monteforte, Vallata, Grottaminarda, Lioni e Montella con 12.

La speranza è che tali investimenti vengano adoperati tutti, efficacemente ed efficientemente. E ci auguriamo che anche il monitoraggio su usi e consumi non manchi!

Articoli correlati

A Napoli è già tempo di festa e sfilate

Redazione Inveritas

Il sindaco Moretti non cambia, ecco giunta e deleghe

Redazione Inveritas

Prendono il reddito di cittadinanza ma non ne hanno diritto, denunciati marito e moglie

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto