CronacaNEWSSalerno e provincia

Baronissi, atti vandalici nel parco giochi: il sindaco denuncia ai carabinieri i vandali

Il sindaco di Baronissi Gianfranco Valiante, dopo aver preso atto degli ennesimi atti vandalici perpetrati nel parco giochi “Olimpia”, stanco di dover assistere a questo tipo di devastazione dei beni pubblici, ha deciso di presentare una denuncia contro ignoti (per ora) alla locale stazione dei carabinieri. Una decisione che ha trovato unanimi consensi, non solo nella cittadina della valle dell’Irno. Il primo cittadino ha così scritto nella denuncia: “nelle prime ore di sabato scorso sono stati accertati, per l’ennesima volta, atti di puro vandalismo perpetrati in danno di attrezzature al parco giochi “Olimpia”. Addetti dell’impresa di manutenzione comunale hanno verificato il completo sbullonamento di uno o più tavoli di legno posizionati in prossimità delle giostrine. Al di là del danno materiale, sicuramente poco rilevante, si tratta dell’ennesimo atto di “vandalismo idiota” in città. I ripetuti ed innumerevoli episodi, a conoscenza dei Carabinieri oltre che della Polizia Municipale, generano in ogni cittadino riprovazione e sdegno ma anche forte preoccupazione essendosi verificati più volte, in danno di persone che hanno inteso richiamare, quando visti, i giovani autori delle bravate spesso “in branco”, atteggiamenti intimidatori e minacciosi. Lo Stato e le Istituzioni – continua il sindaco Valiante – non possono e non devono consentire tutto questo. Gli autori degli ultimi atti vandalici sono stati ripresi dal sistema di videosorveglianza”. Questo ultimo particolare potrebbe rilevarsi decisivo per identificare gli autori di questi continui atti riprovevoli che creano non poca indignazione in quanti usufruiscono degli spazi verdi cittadini.

Articoli correlati

Il comune di Mercato San Severino rilancia sulla raccolta differenziata con “Generation riciclo”

Redazione Inveritas

Il Santo del Giorno

Ecco la nuova video ricetta! Per voi la famosa castagne, porcini e fagioli

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto