Avellino e provincia

Raid vandalico, l’ennesimo, contro i bagni di piazza Libertà

Bagni pubblici di piazza Libertà ad Avellino, ennesimo raid vandalico. A denunciarlo è il sindaco della città capoluogo Gianluca Festa tramite la sua pagina Facebook.

“Non mi darò mai pace finché dovrò assistere a queste azioni perpetrate da farabutti ed imbecilli che violentano e devastano i beni della nostra città” scrive Festa. “Considerare il patrimonio comunale ed i luoghi di aggregazione e di socialità, un campo franco dove scaricare le proprie frustrazioni non è assolutamente accettabile”.

“Come uomo e come primo cittadino condanno con fermezza questi comportamenti vergognosi, incivili ed immorali e farò in modo, da qui alla fine della mia prima consiliatura, di stanare i barbari alle porte della nostra città e punirli in maniera esemplare” conclude la fascia tricolore.

Articoli correlati

Un festival canoro per ricordate il piccolo Pietro Parrella

Redazione Inveritas

È il giorno del faccia a faccia tra Giaquinto e la sua maggioranza, o quel che ne resta

Redazione Inveritas

Atripalda, apre il cantiere centro storico

Giuseppe Aufiero

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto