CampaniaCronacaNEWS

Scossa di terremoto in Molise: magnitudo 4.6, epicentro vicino a Campobasso. Avvertita anche in Abruzzo, Campania e Puglia

Paura e fuga dalle case per una forte scossa di terremoto, di magnitudo 4.6, che è stata registrata alle 23.52 di ieri a due chilometri da Montagano, un paese di 1086 abitanti in provincia di Campobasso. La scossa è stata registrata dall’INGV a una profondità di 23 chilometri. Il sisma è stato avvertito anche nei comuni di Ripalimosani, Matrice, Castellino, Civitacampomarano, Lucido, oltre che nella stessa Campobasso, dove centinaia di persone sono scese in strada. Paura anche in Abruzzo, Campania e Puglia.

Articoli correlati

Guardia di Finanza Salerno – Nasconde una pistola con la matricola abrasa: arrestato un 54enne cilentano

Redazione Inveritas

Arrestato pregiudicato latitante da alcuni giorni

Redazione Inveritas

Frode fiscale a Marcianise: arrestati in due dalla Guardia di Finanza e sequestrati beni per 6 milioni di euro

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto