CronacaNEWSSalerno e provincia

Fisciano, 38enne finisce in manette. I carabinieri trovano in casa hashish e marijuana

I carabinieri del nucleo radiomobile della Compagnia di Mercato San Severino hanno arrestato un 38enne originario di Baronissi ma di fatto domiciliato alla frazione Gaiano di Fisciano, per detenzione ai fini di spaccio di sostanza stupefacente.
L’uomo, durante un servizio di controllo del territorio finalizzato alla prevenzione e repressione dei reati, mentre in compagnia di altre persone viaggiava a bordo di un veicolo di piccola cilindrata, è stato fermato a Fisciano ad un posto di blocco effettuato dai militari dell’aliquota radiomobile, ed a seguito di perquisizione personale è stato trovato in possesso di alcuni grammi di hashish.
Nel corso delle successive ricerche estese all’abitazione del 38enne, i carabinieri hanno rinvenuto e sequestrato, anche in panetti, ulteriori 250 grammi di hashish e 6 grammi di marijuana unitamente a materiale dedito al confezionamento della droga, tra cui un bilancino di precisone ed un piccolo coltellino utilizzato per il taglio della sostanza stupefacente.
L’arrestato, posto agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria di Nocera Inferiore, è stato poi giudicato con rito direttissimo.

Articoli correlati

FERMATO DALLA STRADALE UN EXTRACOMUNITARIO INDIZIATO DI RAPINA E LESIONI CONSUMATE AL CASELLO AUTOSTRADALE “NAPOLI-EST” (A/16)

Redazione Inveritas

CASERTA: MAXI SEQUESTRO DI SCARPE CONTRAFFATTE, DENUNCIATO UN IMPRENDITORE DI NAZIONALITÀ CINESE. 55 mila pezzi di tutte le più famose marche che avrebbero fruttato 1 milione di euro

Pietro Montone

Dal Cibus di Parma uno spicchio di Campania in bella mostra, più tardi vi mostreremo anche il resto

Pietro Montone

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto