NEWSSalerno e provincia

Ospedale Castiglione, De Luca incontra i sindaci della Costa d’Amalfi per il piano di rafforzamento

Il Presidente Vincenzo De Luca ha incontrato tutti i sindaci dei Comuni della Costiera Amalfitana in relazione alle richieste di potenziamento della struttura sanitaria di Castiglione, con particolare riferimento all’incremento dei flussi turistici previsti nei prossimi mesi.

A fronte della carenza di personale che riguarda tutti i pronto soccorso, compresi i Dea di II livello, e le mancate risposte da parte del governo sul riparto del fondo sanitario che penalizza la Campania, e in vista del nuovo atto aziendale relativo al presidio, il Presidente De Luca, insieme con il direttore generale dell’azienda ospedaliera Ruggi, Vincenzo D’Amato, ha assicurato che entro la primavera sarà garantita la presenza del cardiologo h 24, quindi anche nei turni notturni infrasettimanali e sette giorni su sette. Ciò sarà consentito grazie al reclutamento di ulteriori cardiologi attraverso le procedure già in corso di utilizzo delle graduatorie vigenti. Contestualmente viene attivata una procedura di reclutamento di medici cardiologi da assegnare esclusivamente al presidio di Castiglione. Tutte le richieste della Conferenza dei sindaci sono state acquisite per ogni rapida valutazione.

Articoli correlati

Fiume Sarno, controlli serrati sugli scarichi abusivi. 12 attività sequestrate dai Forestali

Redazione Inveritas

Aggressione ad un operatore sanitario del reparto di Pediatria dell’ospedale di Nocera Inferiore: arriva la condanna della Fials provinciale

Redazione Inveritas

Il giardino “Sica”presto tornerà a rifiorire

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto