Avellino e provinciaCampania

Il “Moscati” accende i fari sulle malattie rare

Avellino, l’azienda ospedaliera “Moscati” accende i fari sulle malattie rare. La città ospedaliera di contrada Amoretta questa sera è stata illuminata di verde, blu e rosa, i colori scelti per la Giornata Mondiale delle Malattie Rare che si celebra oggi.

Una simbolica iniziativa per per “sensibilizzare e promuovere l’equità nell’assistenza socio-sanitaria e nell’accesso alle diagnosi e alle terapie per le persone che vivono con una malattia rara”. Una patologia è definita rara quando colpisce meno di una persona su 2000. Solo in Campania sono circa 30mila i pazienti cosiddetti “invisibili”.

Articoli correlati

Serino, maltrattamenti in famiglia: 26enne condannato a 4 anni e 4 mesi

Giuseppe Aufiero

Seconda partita di campionato e seconda vittoria per il Napoli. 2-0 sul Sassuolo

Redazione Inveritas

Omicidio Marzia Capezzuti, i carabinieri arrestano tre persone. Coinvolti anche minori

Redazione Inveritas

Lascia un commento

* By using this form you agree with the storage and handling of your data by this website.

Utilizziamo i cookie per una esperienza ottimale di utilizzo. Accetta Leggi tutto